Home page Separatore Cosa facciamo Separatore News Separatore COMUNICARE IL SOCIALE

Comunicare il sociale

COMUNICARE IL SOCIALE

Oggi la prima lezione del corso

"E' impossibile non comunicare". E' da questo presupposto che prende spunto la seconda parte del laboratorio formativo "Sensibilizzazione al marketing sociale" iniziata oggi presso Con.Solida che coinvolge un gruppo di cooperative sociali di inserimento lavorativo (Le Coste e Venature, Il Lavoro, Lavori in corso, Oasi, Alpi, Il Gabbiano,Coop.90 ).

Un'esperienza pilota che nasce dal confronto con un gruppo di RS senior iniziato nei mesi scorsi. Ad avviare il corso, cui partecipano Responsabili Sociali, direttori e coordinatori sono, stati oggi i docenti Michele Ianes e Ambrogio Monetti della cooperativa sociale Kinè che hanno illustrato i diversi strumenti comunicativi: dalla brochure al pieghevole, dal sito web alla relazione interpersonale, dall'evento speciale alla partecipazione alla fiera di settore. Nelle prossime lezioni Silvia De Vogli, responsabile comunicazione di Con.Solida, affronterà temi quali il processo comunicativo (comunicazione d'impresa e comunicazione sociale, comunicazione interna ed esterna, comunicazione integrata), l'analisi del contesto (competitors e stakeholders), la comunicazione strategica e la comunicazione di rete.
Il laboratorio, della durata di 28 ore, proseguirà giovedì 24 gennaio; giovedì 7 e mercoledì 20 febbraio per terminare giovedì 7 marzo.

Tag:

comunicazione, inserimento lavorativo

News

SALUTE MENTALE E COOPERAZIONE SOCIALE, REALTÀ E PROSPETTIVE

SALUTE MENTALE E COOPERAZIONE SOCIALE, REALTÀ E PROSPETTIVE

SALUTE MENTALE E COOPERAZIONE SOCIALE, REALTÀ E PROSPETTIVE
CORSO DI FORMAZIONE TUTOR COOP B

CORSO DI FORMAZIONE TUTOR COOP B

CORSO DI FORMAZIONE TUTOR COOP B

Appuntamenti

25 Mar 08:03 - 25 Mar 11:03

Le mille forme dell'autismo: tra cinema e parole

Le mille forme dell'autismo: tra cinema e parole
26 Gen 12:47 - 27 Gen 12:47

La coop SAD inaugura la nuova “Casa” a Tassullo

La coop SAD inaugura la nuova “Casa” a Tassullo