Home page Separatore Cosa facciamo Separatore News Separatore GIOVANI E LAVORO

Dialogo su giovani e lavoro

GIOVANI E LAVORO

Domani venerdì 18 maggio a Trento caffè dibattito con Antonella Chiusole dell'Agenzia del Lavoro e l'Assessore Olivi

Oggi la disoccupazione giovanile (30%) è il triplo rispetto alla disoccupazione totale (9%), anche se in Provincia di Trento solo circa il 14% dei giovani non ha un lavoro rispetto al 4% dell'intera popolazione. In un periodo di crisi economica e sociale che sta portando forti cambiamenti anche nel mondo del lavoro, la scelta dell'impiego - e indirettamente di buona parte della propria vita futura - sembra essere ancor più difficile.
Come scegliere che scuola o che università fare? Proseguire gli studi o avvicinarsi al mondo del lavoro? Se ne parlerà al caffè-dibattito che si terrà domani, venerdì 18 maggio, alle 17.00 presso il Well Cafè c/o Auditorium Centro Santa Chiara, insieme ai tre soggetti principali nell'orientamento formativo e professionale di un giovane: famiglia, scuola e impresa. L'incontro - organizzato da EDUCA in collaborazione con l’Assessorato all'Industria, Artigianato e Commercio e con CEii Trentino – sarà aperto da Antonella Chiusole, dirigente generale dell'Agenzia del Lavoro e coordinato da Corona Perer giornalista e direttore del giornale online Sentire. Le conclusioni saranno a cura di Alessandro Olivi – Assessore all’Industria, Artigianato e Commercio della Provincia Autonoma di Trento.

La mattina alle 9.00 (presso L’Auditorium Santa Chiara in Via S. Croce, 67 a Trento) "Orizzonti nelle mani", opera multidisciplinare per la regia di Paolo Fanini. Lo spettacolo, dedicato alle scuole, affronta le difficoltà che oggi i ragazzi incontrano nel progettare il loro futuro e, attraverso musica, danza, suggestioni e metafore poetiche, cerca di essere di stimolo nei confronti di chi si appresta a confrontarsi con il faticoso compito di affrontare il mondo del lavoro. A seguire incontro con Johnny Dotti, presidente e amministratore delegato di Welfare Italia Servizi, con una “riflessione-provocazione” su giovani e lavoro.
La sera alle ore 20.45 lo spettacolo verrà replicato e aperto a tutta la comunità.

L'iniziativa è anche una tappa del percorso dedicato a "Educare nell'incertezza" iniziato lo scorso anno da EDUCA, la manifestazione nazionale sull'educazione che si svolgerà a fine settembre a Rovereto.

Sul giornale online Sentire, l'intervista ad Antonella Chiusole, Dirigente Generale dell'Agenzia del Lavoro di Trento.

Tag:

giovani, lavoro, formazione, scuola

News

UN’OPPORTUNITÀ INNOVATIVA PER LANCIARE NUOVE STARTUP

UN’OPPORTUNITÀ INNOVATIVA PER LANCIARE NUOVE STARTUP

UN’OPPORTUNITÀ INNOVATIVA PER LANCIARE NUOVE STARTUP
XV WORKSHOP SULL'IMPRESA SOCIALE

XV WORKSHOP SULL'IMPRESA SOCIALE

XV WORKSHOP SULL'IMPRESA SOCIALE

Appuntamenti

17 Ago 14:36 - 24 Ago 16:00

L'estate con GSH

Calendario agosto
18 Mag 09:54 - 28 Mag 20:00

1,2,3… STORIE!: IL FESTIVAL DELLA NARRAZIONE

1,2,3… STORIE!: IL FESTIVAL DELLA NARRAZIONE DIVENTA PROVINCIALE