Home page Separatore Cosa facciamo Separatore News Separatore NUOVE TECNOLOGIE PER LO SVILUPPO

NUOVE TECNOLOGIE PER LO SVILUPPO

NUOVE TECNOLOGIE PER LO SVILUPPO

Questa sera a Spini di Gardolo si parla di rete come strumento di inclusione e sviluppo del Paese

Beati i bambini nati a Singapore o a Seul, ma anche in Finlandia. Bambini fortunati perché i loro orizzonti sono più larghi di quelli dei nostri figli: fra qualche anno faticheranno di meno a trovare un lavoro, perché sapranno crearselo mettendosi in Rete con gli altri e saranno a loro agio in un grande pianeta connesso. Forse non abbiamo bisogno solo di strade o di un ponte sullo Stretto, ma anche di autostrade dell’informazione perché il Paese cambi in meglio.

Questo il tema su cui si confronteranno Paolo Nuti (presidente Associazione Italiana Internet Provider), Marco Simoni (economista dello European Institute, London School of Economics and Political Science, autore di “Senza alibi. Perché il capitalismo italiano non cresce più”) e Sergio Bettotti (presidente NGN, Sviluppo reti telematiche Provincia autonoma di Trento) nell’incontro “Inclusione e sviluppo. Quali ponti servono all’Italia?” che si terrà questa sera alle 20.30 presso la nuova sede di Kinè e Saidea Informatica a Spini di Gardolo (via Kufstein).

L'evento è organizzato dalla cooperativa sociale Kinè in collaborazione con Delta Informatica, Factory Mind, Saidea Informatica, Deltamax, Confini on line.

Tag:

informatica, reti, lavoro

News

UNA SCUOLA PER RENDERE GLI STUDENTI FELICI E COMPETENTI

UNA SCUOLA PER RENDERE GLI STUDENTI FELICI E COMPETENTI

UNA SCUOLA PER RENDERE GLI STUDENTI FELICI E COMPETENTI
I PROFUGHI NEL PROGETTONE

I PROFUGHI NEL PROGETTONE

I PROFUGHI NEL PROGETTONE

Appuntamenti

25 Set 11:25 - 30 Set 19:25

Inaugurazione della Casa di Cinte Tesino

La nuova struttura di turismo sociale
15 Set 15:59 - 24 Set 15:59

Il volontariato di Fiemme e Fassa

36 le associazioni a Maso Toffa