Home page Separatore Cosa facciamo Separatore News Separatore SPORTELLO, FORMAZIONE, LABORATORI E STUDIO ASSISTITO

SPORTELLO, FORMAZIONE, LABORATORI E STUDIO ASSISTITO

SPORTELLO, FORMAZIONE, LABORATORI E STUDIO ASSISTITO

Presentato “GRAFEIN” proposto da Eliodoro

“Grafein” deriva dal greco “scrivere” ed è il nome scelto dalla cooperativa sociale Eliodoro per la proposta per supportare minori, famiglie ed essere di affiancamento alle scuole per chi ha difficoltà e Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Un servizio composito ed in evoluzione, che la cooperativa rivana propone come un tassello per essere di supporto a bambini e ragazzi che si trovano in difficoltà e che hanno bisogno di un affiancamento particolare nei processi di apprendimento. “Come Eliodoro – ha spiegato la presidente Laura Lenzi – ci siamo riorganizzati in tre aree di operatività: la formazione e supporto al lavoro per persone fragili, l’area socio-educativa per adulti disabili, l’area età evolutiva con progetti e servizi per minori, giovani e loro famiglie. Cercando di mettere al centro le persone”. Grafein nasce dall’intuizione e dal lavoro in primis di Rita Pellegrini e Danilo Pilati e poi dell’Associazione Strada Facendo che ha costituito nel 2005 un’equipe di approfondimento e progettazione di  interventi nell’ambito dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento. “Abbiamo condotto – le parole del direttore di Eliodoro Cristian Aiardi nella conferenza stampa di presentazione – un percorso insieme come associazione e cooperativa per poi arrivare alla decisione di unire veramente le forze per avere competenze diverse e poter così provare a far decollare questo progetto, dandogli una prospettiva per il futuro ma anche una struttura organizzativa. E abbiamo allargato il compito: non solo Disturbi Specifici dell’Apprendimento ma difficoltà di apprendimento, auspicando meno “etichette” e più educazione”.

Sabrina Zanon, che da alcuni mesi coordina l’Area Età Evolutiva di Eliodoro attraverso proposte educative rivolte ad adolescenti e giovani con disabilità (“Io E”), a bambini disabili nella scuola e nel periodo estivo (“C’entro anch’io”) e alle loro famiglie, ha illustrato la struttura di Grafein: “siamo un’equipe che cerca di integrare competenze diverse per proporre percorsi individuali e di piccolo gruppo per bambini e ragazzi, ma anche proposte formative, informative e di sensibilizzazione per insegnanti, genitori e comunità”. Grafein si compone infatti di tre ambiti: la formazione, nella scuola e al territorio; lo studio assistito e i laboratori motivazionali per l’acquisizione di nuove competenze e l’espressione creativa; la consulenza con lo sportello alle famiglie gestito dalla grafologa Rita Pellegrini.

Per chiedere informazioni sui percorsi e progetti è possibile contattare la Dott.ssa Sabrina Zanon allo 0464 520116 o 348020866 e per email a etaevolutiva@eliodoro.it .  

News

etika A TEATRO GRAZIE A LA RETE

etika A TEATRO GRAZIE A LA RETE

etika A TEATRO GRAZIE A LA RETE
EDUCA 2017: NUOVI SGUARDI E IDEE CONCRETE PER IL FUTURO

EDUCA 2017: NUOVI SGUARDI E IDEE CONCRETE PER IL FUTURO

EDUCA 2017: NUOVI SGUARDI E IDEE CONCRETE PER IL FUTURO

Appuntamenti

31 Mar 11:20 - 26 Mag 09:00

La cooperativa sociale CS4 al MES

La cooperativa sociale CS4 al MES
25 Mar 08:03 - 25 Mar 11:03

Le mille forme dell'autismo: tra cinema e parole

Le mille forme dell'autismo: tra cinema e parole