Home page Separatore Cosa facciamo Separatore News Separatore TRENTO CHIAMA I 18ENNI

Trento chiama i 18enni

TRENTO CHIAMA I 18ENNI

Anche il Comune di Trento ha aderito al progetto Leva Civica

È già arrivata ai 71 trentini che compiono gli anni a gennaio, e mese dopo mese raggiungerà tutti i ragazzi e le ragazze che quest'anno compiono 18 anni. È la cartolina per la Leva: non quella militare, ma Civica ovvero un invito a realizzare un'esperienza concreta di volontariato.
Dopo le adesioni da parte di diversi comuni trentini, quest'anno anche il Comune di Trento ha deciso di aderire alla Leva Civica, iniziativa nata per stimolare la partecipazione dei giovani nella comunità di appartenenza a partire da chi diventa maggiorenne: ecco perchè nei prossimi mesi tutti i residenti nel Comune, italiani e stranieri, nati nel 1995 riceveranno a casa propria la Cartolina della chiamata alla Leva Civica. "Le politiche giovanili - ha affermato oggi in conferenza stampa Lucia Maestri, assessore alla Cultura, turismo e giovani del Comune di Trento -  devono essere considerate sempre più come un insieme di azioni ed iniziative volte a responsabilizzare i giovani, come può essere la Leva Civica, e non solo come attività di puro svago e divertimento".
"I ragazzi hanno un anno di tempo per aderire al progetto e possono scegliere dove e quando svolgere l'attività di volontariato, per un periodo minimo di sei mesi e per almeno un paio d'ore alla settimana - ha spiegato Antonietta Nardin, assessore alle politiche giovanili del Consiglio delle Autonomie Locali. "È possibile infatti prestare servizio direttamente presso il Comune o presso uno degli enti e delle associazioni che aderiscono all'iniziativa e in tale ambito partecipare attivamente all'organizzazione dei servizi, alla progettazione di un'idea o alla realizzazione di un progetto". "Non si tratta di un obbligo, ma di una proposta, un'occasione per mettersi in gioco - ha precisato Silvano Deavi, vicepresidente di Con.Solida. In Trentino le opportunità per svolgere volontariato sono molte e la Leva Civica non vuole essere semplicemente un'iniziativa in più. Ha il preciso intento di coinvolgere in modo particolare tutti coloro che non partecipano spontaneamente alla comunità, ma che hanno bisogno di un chiaro invito".
La maggiore età è un traguardo importante, che porta con sé nuovi diritti, nuovi doveri e maggiori responsabilità, prima di tutto quella di cominciare a costruire da protagonista il proprio futuro. L'impegno che la comunità si assume proponendo la Leva Civica è quello di offrire ai giovani trentini la possibilità di sviluppare e far crescere i loro talenti nella loro città.
"Crediamo che la Leva Civica sia una grande opportunità per i giovani pur consci delle difficoltà che incontrano oggi per entrare nel mondo del lavoro - ha affermato Giorgio Casagranda, presidente del Centro Servizi Volontariato della Provincia di Trento che dà sostegno all'iniziativa per la sua promozione sul comune di Trento. Non bisogna fare l'errore di identificare il volontariato solo con le parole "anziani" o "assistenza", ma dev'essere va visto come occasione di crescita personale, per instaurare nuove relazioni ed anche per divertirsi."
Se un giovane è già impegnato in attività di volontariato può raccontare quello che fa scrivendo una mail a comunicazione@trentogiovani.it.
All'ente che accoglierà i ragazzi viene chiesto di individuare una persona all'interno dell'organizzazione che possa essere punto di riferimento sia per il giovane che per Con.Solida. e, nel caso di effettiva accoglienza di volontari in leva, un contributo economico pari a 70 euro per giovane a copertura delle spese assicurative.

Per maggiori informazioni:
levacivica@consolida.it
Michela Guetti (n. tel. 320/6299851), Miriam Branz (n. tel. 331/6665270)
www.cooperazionesocialetrentina.it
www.trentogiovani.it

Tag:

leva civica, giovani, volontariato

News

IMPRESA SOCIALE ³

IMPRESA SOCIALE ³

IMPRESA SOCIALE ³
L'IMPATTO DELLA FORMAZIONE SOCIALE

L'IMPATTO DELLA FORMAZIONE SOCIALE

L'IMPATTO DELLA FORMAZIONE SOCIALE

Appuntamenti

25 Set 11:25 - 30 Set 19:25

Inaugurazione della Casa di Cinte Tesino

La nuova struttura di turismo sociale
15 Set 15:59 - 24 Set 15:59

Il volontariato di Fiemme e Fassa

36 le associazioni a Maso Toffa