Home page Separatore Cosa facciamo Separatore News Separatore TUTOR: COLTIVARE COMUNITA' PROFESSIONALI

TUTOR: COLTIVARE COMUNITA' PROFESSIONALI

TUTOR: COLTIVARE COMUNITA' PROFESSIONALI

Incontro e pubblicazione per ricordare i percorsi e condividere i saperi  

di Laura Ruaben

Con.Solida e Agenzia del Lavoro collaborano da anni per accrescere le professionalità e le competenze delle cooperative sociali trentine di tipo B e in quest’ottica si colloca il corso di formazione per Tutor dell’inserimento lavorativo. L’edizione di quest’anno (svoltasi da gennaio a marzo 2016) ha visto la partecipazione di 25 persone di 15 cooperative sociali di tipo B. A conclusione del corso, che ha affrontato tematiche quali la storia, il ruolo e la motivazione del Tutor, è emerso il desiderio di incontrarsi dopo qualche mese. Volontà nata non solo dal piacere di rivedersi tra colleghi dopo aver condiviso un’esperienza ritenuta da molti significativa, ma anche dalla necessità di fare un bilancio, per capire “come stanno andando le cose” nel contesto lavorativo. L’incontro si è tenuto il 10 novembre presso la sala formativa di Con. Solida: i Tutor hanno sottolineato l’importanza che ha avuto la partecipazione al corso, alcuni soprattutto per acquisire consapevolezza dell’organizzazione e del loro ruolo, altri come una tappa di discontinuità che li ha motivati a farsi avanti, a capire meglio, ad assumere maggiore responsabilità nel loro lavoro. A tutti, anche a coloro che come percorso di studi avevano scelto quelli in materie sociali, il corso è servito a focalizzare le competenze trasversali (l’ascolto, il controllo di sè e delle proprie reazioni) utili in questo ruolo ma anche più ampiamente nella vita quotidiana. L’appuntamento è stato anche l’occasione per presentare ai Tutor  il T-book, un libricino che ripercorre la storia e il ruolo del tutor nella cooperazione sociale trentina fino ad oggi e racconta l’edizione 2016, i contenuti formativi e le visite a realtà sociali extraprovinciali. Il T-book, curato dal gruppo di lavoro che ha accompagnato il corso (tra cui Carla Acler e i formatori della cooperativa sociale InMente) e con  il supporto grafico dell’ufficio comunicazione di Con.Solida, si rivolge anche agli oltre 300 tutor che negli anni hanno partecipato a questo percorso. Uno strumento che rispecchierà l’evoluzione stessa del corso di formazione, che guarda al futuro contando sul cammino compiuto.

Scarica il T-book.

News

IMPRESA SOCIALE ³

IMPRESA SOCIALE ³

IMPRESA SOCIALE ³
L'IMPATTO DELLA FORMAZIONE SOCIALE

L'IMPATTO DELLA FORMAZIONE SOCIALE

L'IMPATTO DELLA FORMAZIONE SOCIALE

Appuntamenti

25 Set 11:25 - 30 Set 19:25

Inaugurazione della Casa di Cinte Tesino

La nuova struttura di turismo sociale
15 Set 15:59 - 24 Set 15:59

Il volontariato di Fiemme e Fassa

36 le associazioni a Maso Toffa